Bagno di Cleopatra: benessere con fascino e seduzione

Quando la bellezza si fa leggenda le beauty farm e i migliori centri benessere d'Italia vi invitano a un’esperienza d’altri tempi...

Bellezza e benessere con il bagno di Cleopatra

Una pelle sana è una prerogativa essenziale per la salute e il benessere dell’intero organismo. Ne era consapevole la stessa regina dell’antico Egitto, Cleopatra, da cui trae il nome questo prezioso bagno di bellezza proposto in molte beauty farm, SPA e nei migliori centri benessere di tutte le regioni d’Italia.

Originariamente si narra che il bagno di Cleopatra fosse esclusivamente a base di latte di asina. Al giorno d’oggi si utilizza anche latte di altra origine tra cui in prevalenza di capra. A questo si aggiungono oli essenziali e, in alcune beauty farm e centri benessere, anche miele e altri prodotti naturali atti a nutrire l’epidermide in profondità, rinforzare l’effetto rilassate del trattamento di bellezza e contemporaneamente a smorzare il forte odore tipico del latte.

Grazie alla sua acidità, il latte d’asina e di capra hanno un effetto esfoliante, lasciando la pelle levigata e vellutata. Il bagno di bellezza di Cleopatra è particolarmente indicato per le pelli secche e denutrite poiché il latte, quale che sia la sua origine, è ricco di proteine e di sostanze nutrienti che penetrano in profondità idratando e nutrendo l’epidermide.

Per un’esperienza davvero unica immersi nel latte e circondati da un’atmosfera esclusiva e rilassante, vi consigliamo di non perdervi questo trattamento proposto dal centro benessere dell’Hotel Völlanerhof di Foiana, nelle vicinanze di Merano!